venerdì 16 luglio 2010

Welcome Friends


Ok...è ufficiale: il Country Painting può dare dipendenza!
Dopo aver fatto il Babbo Natale sulla zanzariera ho svaligiato il negozio dove ho fatto il corso e Leroy Merlin di: colori DecoArt Americana, pennelli e...non potevano mancare i kit!
Il primo kit comprato è della "Doc Creative" ed è la classica "targhetta di benvenuto". A me fanno impazzire! E questo è il risultato:


Ovviamente ho scelto il livello facile!
In realtà l'avevo già finita un po' di giorni fa, ma non riuscivo a trovare il fil di ferro per assemblare i pezzi!
Mi è piaciuto tantissimo dipingerla! A parte fare i quadretti del cuore...adesso ho scoperto che ci sono degli stencil in circolazione...presi anche quelli! Ma ormai la fatica era fatta! :)
Con questo caldo, poi, mi sto mettendo a dipingere al fresco sotto il portico ed è una favola!
Come dicevo all'inizio: è una droga! Infatti mi "piazzo" la mattina sul tavolo e continuo per ore ed ore senza sentire la stanchezza! Col fatto che i risultati si vedono ombreggiando e lumeggiando, che sono le ultime cose che si fanno, cerco di sbrigarmi il più possibile a dare i colori di fondo per poi vedere la "mia creatura" prendere forma!
Che bella soddisfazione!
Baci Baci

6 commenti:

MariCrea ha detto...

brava Elena!
Mari

Sabrinaesse♥ ha detto...

beata te !!!io e il country painting siamo due cose diverse...e ti ammmiro!!!un salutone

ste ha detto...

Hai ragione.....è proprio una droga!!!!
Bravissima, continua così che prometti bene!!!
A presto
Ste

Una cuccia per gatti e bambini ha detto...

Che carini!!!!!! Stavo cercando anch'io un corso dalle mie parti ma per ora senza risultati uffiiiiiii!!!!! Speriamo che a settembre parta qualcosa!
Il risultato mi sembra ottimo!!!
Sul fatto che sia una droga lo capisco... per me era stato così per decoupage, pasta di sale... ho troppa voglia di riprendere in mano qualcosa!!!!
Ciao!
Roby

rifugio da tutti ha detto...

ciao, ho trovato il tuo blog leggendo quello di Mary Crea. Sei molto brava. Ci ho provato anche io ed in effetti ti fa venire voglia di proseguire all'infinito. Purtroppo da me non fanno corsi e così il lavoro non è venuto proprio bene come a te. Però da soddisfazione.

zigzago ha detto...

Sei bravissima, complimenti!!! ... il country painting è una di quelle cose nel mio famoso cassetto ... chisà se mai riuscira ad uscirne fuori? Renata.