martedì 30 novembre 2010

Un po' di raffinatezza ogni tanto ci vuole...

Da come si legge dal titolo del blog sono una persona un po' pasticciona: mi piace sperimentare tutto e spesso e volentieri i risultati sono "così-così"...però l'importante e provarci!!
Solitamente mi cimento in cose semplici...ma questa volta ho voluto "strafare"!
Mi sono iscritta al Sal di Mariella (ormai diventata la mia maestra ufficiale, visti tutti i sal a cui ho aderito) intitolato "Impariamo l'Hardanger".
Ecco il risultato:


L'hardanger è un ricamo norvegese. In questo progetto abbiamo utilizzato il punto passato, festone e rammendo. Io ho deciso di ricavarne una pochette piccolina porta fazzolettini di carta...è venuta così piccola perché a forza di fare e disfare non mi era rimasto molto della tela che avevo ricamato (ecco che è subentrata la pasticciona che è in me!)...le altre hanno fatto pochette più grandi! :)
Appena finita l'ho subito messa in borsetta...solo che nessuno mi ha ancora chiesto un fazzoletto e non ho potuto sfoggiarla!! :))

Baci Baci
Elena

21 commenti:

iaia ha detto...

Credo che questo sia uno dei blog più belli che abbia mai visto...ho preso il tuo banner...ciao cara buona giornata!

ste ha detto...

Scusa la mia latitanza.....non riesco più ad aprire il computer e a leggere tutto quello che fai in tempo reale, ma volevo che tu sapessi che appena posso ti vengo a trovare!!!!
Guarda un pò cosa vedo, un ricamo....e che ricamo.....ma tu mi stupisci sempre di più!!!!!
Complimentissimi, sei troppo forte....ma questo te l'ho già detto...non è più una novità!!!!
Un bacione grande...Ste ʚϊɞ

Liza ha detto...

Ciao Elena,ti sei cimentata in un ricamo non certo facile...sei stata bravissima!!!Anche se si è rimpicciolito ..non si nota assolutamente.E' un lavoro molto raffinato che mi fa pensare ai ricami di una volta.Fai benissimo a sperimentare nuove tecniche!!!Ciao simpatia!!!Bacione,Liza.

Justine ha detto...

Grande Elena...è il mio regalo per le vacanze di natale...mi sono promessa di sedermi ed imparare un pò di hardanger...che dici...si fa facile?
Baciuuz

Pia ha detto...

Complimenti! Mi sembra perfetto nonostante la tecnica piuttosto impegnativa!

maris ha detto...

Ma è davvero raffinata la tua pochette, anche se mini! Che brava, Elena!!
Col raffreddore che mi perseguita dall'inizio dell'autunno avrei bisogno io di un porta-fazzoletti di carta così bello ed elegante, così farei morire di invidia tutte le mie amiche ogni volta che devo soffiarmi il naso :-)
Ciao ciao,
Maris

maris ha detto...

AH...quasi dimenticavo! Ho prelevato il tuo bel banner e l'ho inserito nella barra laterale destra del mio blog, insieme agli altri banner amici :-)
Ri-ciao ciao!
Maris

Barby70 ha detto...

Scusi signora? ha per caso un fazzolettino?... Grazie.... uhhh!!!ma che bella pochettina!!!!! Dove l'ha trovata? Cosa? L'ha fatta lei???? Anche il ricamo? Ma che raffinatezza....bellissimaaaaa!!!!E' proprio bravissima...... ^__^

zuccacapricciosa ha detto...

ma quale pasticciona!!! Anche questa volta sei stata bravissima, Un bacio, buonanotte.

Rosangela Loeblein ha detto...

Elena que belo bordado, voce é uma bela arteira!!!

Rosangela Loeblein ha detto...

Elena, che bel ricamo, sei un bel cattivo!

MariCrea ha detto...

cavoli Elena pure il ricamo ma tu voi stupirmi con effetti speciali!!!
Altro che pasticciona sei bravissima...
EHi ma hai di nuovo cambiato vestitino al blog,tu sei come Paris Hilton,mai due volte lo stesso vestito!
Mari

Luciana Todaro ha detto...

Ciao Elena fai bene a provarle tutte e devo dire che tutto ti viene bene. Avresti mica un fazzoletto di carta? :)))
bellissima la pochettina

creativa.mente ha detto...

che brava che sei stata.... è un ricamo che richiede pazienza e tanta precisione...e tu sei stata coraggiosa a provarci e visti i risultati ti meriti un grandissimo applauso.... e basta dire che sei pasticciona!

...siamo tutte in fila a chiederti fazzoleti....non li avrai finiti vero?!?
buona giornata
P:)

Mirta - Luce nel cuore ha detto...

Cara Elena come mai dici che sei pasticciona sa il tuo lavoro è fantastico! Credimi sei bravissima! La mia mamma è maestra di ricamo, adesso è in pensione, ma sempre mi ha fatto tanti ricami, purtroppo io non ho imparato molto... Un carissimo saluto!

bilibina ha detto...

Ma sei stata bravissima..altro che pasticciona! Un abbraccio e buon pomeriggio!
Carmen

Maite - vitoma ha detto...

Has superado el reto con nota, me encanta como te ha quedado.
Bss.

Laura ha detto...

Accidenti che bello. Io sì che avrei fatto dei gran pasticci. Non sono mai stata capace di fare il punto festone!

gloria. ha detto...

Ciao Elena, hai un fazzoletto da prestarmi? ....bella la bustina e il ricamo, molto particolare, ha l'aspetto di essere difficile.....complimenti.glo

Rosanna ha detto...

Mi dicevo appunto che era parecchio che non passavo dal "Gufetto" , beh...non ho scritto "Pasticcione" perchè dopo questo lavoro, credo proprio che non sia più il caso vero?
Bravissimaaa!
Bacetti,
Ros

Taty ha detto...

Ma quanto sei brava?????
Scusa..avresti un fazzolettino? ^_^