sabato 20 marzo 2010

Cuciture rotondeggianti...

Cavolicchio!!! Pensavo fosse più facile fare il cuore-Tilda!! Mi sa che mi devo fare spiegare da qualcuno come fare bene le cuciture "rotondeggianti"! Volevo fare il cuore con le ali, ma ci ho rinunciato perché le ali sono troppo piccole e ho fatto quello semplice.


Mi sa che a Pasqua, quando verrà mia mamma, la bombarderò di domande sul cucito e mi farò insegnare dei trucchetti!!
Alla fine non è venuto male...come per le altre cose migliorerò!
Baci Baci

4 commenti:

Mem ha detto...

Ciao Elena. Grazie per essere passata da me e per partecipare al candy.
Non ti è venuto male il cuore.
Il segreto (per quanto ne so) nelle cuciture curve è che , prima di rigirare il lavoro, vanno fatti dei piccoli taglietti nel bordo della stoffa arrivando a 2-3 mm dalla cucitura. Cos', dove la stoffa si deve tendere, i taglietti si allargano e dove si restringe, la stoppa si sovrappone senza formare rigonfiamenti. Beh...non sono molto brava nelle spiegazioni!

Baci
Laura

Sabrinaesse♥ ha detto...

MA GUARDA CHE TI è VENUTO BENISSIMO!!!PER LE CUCITURE CURVE...QUANDO SI RIGIRANO VANNO FATTI DEI PICCOLI TAGLIETTI...!!UN BACIONE

Katrinshine ha detto...

Sei brava! E' molto bello!

AlessandraLace ha detto...

per me questo cuore è bellissimo!!! tutte le tue creazioni sono ben fatte, ed è riduttivo dire ben fatte. un abbraccio